tomografia

INDUSTRIAL TOMOGRAPHY

Measuring is a cost; measuring with precision even more so.

This fact is made even more extreme when the measurement system being used is Industrial Tomography.

Unilab is one of the most highly qualified and advanced metrology laboratories in Italy. We have always maintained a deep understanding of the real needs of the market, and have been using a high-performance tomography system since 2011, enabling us to deliver swift CT services at highly competitive prices.

Our system is suitable for tomography applications where a resolution of 20 μm is sufficient. These include:

  • analysis of internal defects (porosity, shrinkage, cracks)
  • A CT study of a product; comparison with 3D CAD mathematics to evaluate deformations induced by manufacturing processes or to study critical assembly issues
  • analysis of internal components, prior to conducting a Failure Analysis in the event of failure or breakage
  • analysis of thicknesses and internal geometries of a component;

Request a quote from our laboratory and compare our prices with our competitors.

Scannable dimensions for components Maximum scannable diameter: 230 mm
Maximum scannable height: 300 mm
Technical data
  • Power: 80 kV – 225 kV
  • Detector: 4Mpixels; Pixel size 20 μm
  • System calibrated according to VDI/VDE 2630
Movement
  • granite linear guides
  • air-cushioned rotating table
Analysable thicknesses
  • plastic: 230 mm
  • aluminium 120 mm
  • ferrous alloys: 20 mm
Software available ExaCT Analysis

  • Porosity analysis
  • Geometric analysis and 3D CAD comparison
  • Thickness analysis
tomografia

Tomografia industriale

Unilab, tra i laboratori metrologici più qualificati e avanzati d’Italia, effettua il servizio di tomografia industriale mediante il sistema di Tomografia Computerizzata (Computed Tomography o CT) della Società Wenzel Volumetrik.

Grazie a questa tecnologia avanzata, il tomografo è in grado di effettuare, sulle strutture interne ed esterne di un componente, rilievi geometrico-dimensionali, analisi di difettosità del materiale (cricche, porosità cavità, inclusioni, variazioni di densità), ricostruzioni tridimensionali di geometrie esterne ed interne (reverse engineering).

I settori tipicamente interessati a tale tecnologia sono quelli dei componenti realizzati in leghe leggere (pressocolata, colata in gravità, microfusione), in plastica (processo di injection moulding), assemblati in multimateriali per i quali è di interesse un’indagine geometrica o difettologica non distruttiva.

Le ampie competenze maturate negli anni da Unilab permettono quindi di comprendere le reali esigenze dei clienti, dei diversi settori, e di rispondere con tempestività a ogni richiesta. L’obiettivo è quello supportare al meglio il cliente offrendo così il servizio più idoneo alle effettive esigenze tecniche, garantendo al contempo un’elevata qualità.

La tecnologia CT per la tomografia industriale risulta inoltre un potente strumento per la validazione di simulazioni numeriche di iniezione, riempimento e solidificazione nel campo delle materie plastiche e delle leghe legge.